Boswelia e asma : le sorprendenti proprietà curative

auricoloterapia
Che cos’è l’Auricoloterapia
aprile 17, 2016
obesita e fertilità
Obesità e fertilità: le cure naturali
aprile 18, 2016
Mostra tutto

Boswelia e asma : le sorprendenti proprietà curative

asma e rimedi naturali

L’asma è un disturbo infiammatorio cronico caratterizzato da ostruzione reversibile delle vie respiratorie e broncospasmo in cui i pazienti possono presentare un’ampia combinazione di sintomi di diversa severità come affanno, dispnea, tosse, iper-responsività bronchiale,ipersecrezione di muco.

L’eziologia può sottintendere aspetti di tipo genetico e ambientale e l’infiammazione dei bronchi generalmente è innescata da comuni antigeni ambientali che generano una risposta immune inappropriata nei soggetti geneticamente predisposti.

Per il trattamento dell’asma, le attuali linee guida raccomandano la combinazione di corticosteroidi inalatori (ICS) e farmaci beta-agonisti ad azione long-lasting (LABA) per il trattamento dei pazienti con asma persistente da moderata a severa. La terapia con LABA e ICS, però, ha generato preoccupazioni circa la loro sicurezza, specialmente considerando il potenziale di esacerbazione di asma severa (SAEs) e la bassa aderenza alla terapia.

Molti pazienti tendono ad utilizzare medicine integrative per migliorare la sintomatologia o evitare la dipendenza dai medicinali da prescrizione. Le medicine complementari o alternative (CAM), come ad esempio le erbe cinesi, i rimedi indiani o i medicamenti giapponesi, sono ampiamente utilizzate dai pazienti asmatici e spesso sono usate in combinazione ai trattamenti standard.

Un esempio di medicina tradizionale utilizzata per trattare i sintomi dell’asma è l’estratto di Boswellia serrata, una preparazione estrattiva contenente composti triterpenici con proprietà antinfiammatorie.

Questi composti, chiamati acidi boswellici, esercitano la loro azione antinfiammatoria attraverso l’inibizione della 5-lipossigenasi (responsabile della sintesi di leucotrieni), proteasi e Nf-kB. Gli acidi boswellici inoltre riducono la sovra-espressione di TNF-α e delle metalloproteinasi della matrice (MMP) che giocano un ruolo importante nei processi infiammatori.

La Boswellia serrata è stata utilizzata con successo in diversi disturbi infiammatori cronici come le malattie infiammatorie intestinali,  i disturbi reumatici e ASMA ,con riduzione dell’utilizzo di cortisoni per inalazione:  associazione di Boswelia S. e ridotta somministrazione cortisoni per inalazione risulta essere una buona strategia terapeutica di Medicina Naturale Integrata

Studio di riferimento

Ferrara T, De Vincentiis G, Di Pierro F Functional study on Boswellia phytosome as complementary intervention in asthmatic patients European review for Medical and Pharmacological Sciences 2015;19:3757-376a